Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
Aggiornamenti in aritmologia
52 convegno cardiologia milano
Associazione Silvia Procopio

Risultati ricerca per "Fibrillazione atriale isolata"

L’evidenza non è sufficiente per determinare il rischio di fibrillazione atriale asintomatica di lunghissima durata nei pazienti in terapia anticoagulante adeguata. Il controllo della frequenza è un ...


La fibrillazione atriale è una aritmia che colpisce gli atri del cuore e si manifesta con frequenza a 350-600 battiti al minuto. Gli atri fibrillanti si caratterizzano per la perdita dell’attività atr ...


Il peptide natriuretico di tipo B ( BNP ) plasmatico risulta elevato in modo anomalo nei pazienti con fibrillazione atriale isolata.L’esatto significato e le implicazioni prognostiche di questo ...


E’ stata valutata la prevalenza, il significato clinico e la prognosi della sindrome di Brugada latente nei pazienti con fibrillazione atriale di nuova insorgenza, senza mascheramento da parte d ...


Apelina è un ormone peptidico endogeno che appare avere un ruolo fisiologico nella regolazione del sistema angiotensina e vasopressina. Questo peptide è risultato essere down-regolato ne ...


Nello studio RACE ( Rate Control versus Electrical Cardioversion for Persistent Atrial Fibrillation ) 522 pazienti sono stati assegnati in modo random alla terapia di controllo del ritmo cardiaco o de ...


Ricercatori del Center for Atrial Fibrillation della Cleveland Clinic Foundation hanno valutato la sicurezza e l’efficacia dell’isolamento della vena polmonare nei pazienti con cardiopatia ...


Uno studio compiuto presso l’Università di Glasgow ha valutato l’outcome ( esito ) di 8.354 donne e 7.052 uomini , seguiti per 20 anni. Una fibrillazione atriale era stata diagnosticata a 47 donn ...


Le vene polmonari sono ritenute alla base dell’insorgenza della fibrillazione atriale , particolarmente della fibrillazione atriale isolata ( lone atrial fibrillation ). Uno studio prospettico ha e ...