Prevenzione e  Terapia dello Scompenso Cardiaco
52 convegno cardiologia milano
Aggiornamenti in aritmologia
Xagena Mappa

La fibrillazione atriale aumenta in modo sostanziale il rischio di ictus ischemico, ma questo rischio varia tra i singoli pazienti con questa aritmia, e gli attuali schemi di stratificazione del risch ...


NT-proBNP ( peptide natriuretico pro-B N-terminale ) rappresenta un importante predittore di fibrillazione atriale.Queste le conclusioni del Cardiovascular Health Study, che ha interessato 5.445 pazie ...


L’obesità è un riconosciuto fattore di rischio per la fibrillazione atriale, parzialmente a causa dell’associazione tra indice di massa corporea ( BMI ) e volume atriale. L&r ...


E’ controverso il fatto che la terminazione dell’aritmia durante ablazione mediante catetere sia associata ad un migliorato esito clinico.Uno studio prospettico ha preso in esame 153 pazie ...


La fibrillazione atriale è associata a più alta incidenza di mortalità per qualsiasi causa nei pazienti con insufficienza cardiaca.Non è noto il rischio di fibrillazione at ...


La diagnosi di cardiomiopatia aritmogena ventricolare destra ( ARVC ) potrebbe non essere semplice a causa della presentazione clinica altamente variabile e della spesso bassa penetranza genetica.Un g ...


La morte improvvisa può essere la prima manifestazione clinica nei bambini asintomatici con preeccitazione ventricolare, ma la riduzione dell’incidenza mediante ablazione profilattica ric ...


Dronedarone ( Multaq ) è un nuovo farmaco antiaritmico con proprietà elettrofisiologiche simili a quelle dell’Amiodarone, ma non contiene iodio e pertanto non causa reazioni avvers ...


Sono state riportate bradiaritmie tra i pazienti con apnea da sonno, ma l’incidenza di apnea da sonno nei pazienti con bradiaritmie rimane non ben definita.Uno studio caso-controllo ha valutato ...


Uno studio di ricercatori della Duke University Medical Center a Durham, ha valutato la strategia di controllo del ritmo con la strategia del controllo della frequenza, e l’impiego di anticoagul ...


Sono state esaminate le caratteristiche cliniche, il management e l’outcome dei pazienti con fibrillazione atriale parossistica associata a trigger autosomici.All’Euro Heart Survey on Atri ...


La chirurgia per il trattamento della fibrillazione atriale può essere associata ad aritmie atriali postoperatorie precoci e tardive.In molti casi, le aritmie che si presentano precocemente nel ...


Diversi approcci sono stati sviluppati per l’ablazione transcatetere con radiofrequenza della fibrillazione atriale, ma il corretto endpoint intraprocedurale è ancora tema di dibattito, e ...


La tempesta elettrica, causata da ricorrenti episodi di tachicardia ventricolare può causare morte improvvisa nei pazienti con defibrillatori cardioverter impiantabili, ed influenza negativamen ...


Molti tra i pazienti che ricevono terapia antiaritmica a base di Amiodarone sono uomini. Il rischio a lungo termine di disfunzione tiroidea indotta dall’Amiodarone non è mai stato analizz ...